Carrot Cream

Vi proponiamo un cocktail alla frutta analcolico per fare il pieno di vitamine ed al tempo stesso dissetarsi senza dover scendere a compromessi con gusto e bontà. Il cocktail in questione  richiede pochi e semplici ingredienti il che lo rende ideale per essere preparato anche da chi non è un grande esperto.

Ingredienti:
250 ml di succo di carota
300 ml di panna
4 tuorli d’uovo
125 ml di succo d’arancia
20 cubetti di ghiaccio
una fettina d’arancia per decorare

Procedimento:
Mettete nello shaker succo di carota, panna, tuorli d’uova e succo d’arancia. Shakerate bene. Dividete i cubetti di ghiaccio in 4 bichieri e versatevi il drink. Decorate con fettine d’arancia e servite immediatamente.

2 commenti a Carrot Cream

  • Vito  dice:

    fino a qualche tempo fa sarei letteralmente rabbrividito a quella che sembra una sbobba per palestrati, ma adesso dopo che un mio amico mi ha fatto prendere l’abitudine di prendere il gelato al caffè affogato nel brancamenta non più, bisogna provarle le cose prima di criticarle 🙂

    Un’altra prova che vi consiglio di fare per un digestivo a dir poco soprannaturale è il caffè caldo AMARO corretto al brancamenta, digerirete il cenone dell’anno prima PROVARE PER CREDERE

  • Gabriel  dice:

    Vito bisogna averne di pelo sullo stomaco per bere il caffe col brancamenta, al confronto il Carrot Cream è roba per educande…

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*