Cappelle di funghi ripiene

Quello che vi stiamo per presentare non è il solito contorno, bensì un contorno che potremmo definire stagionale visto che può essere fatto solo con i funghi e che i funghi si trovano solo per un ristretto periodo dell’anno. Ciò nonostante vale bene la pena di aspettare mesi per poter mangiare i funghi in generale ed in particolare le cappelle di funghi ripieni che oggi vi proponiamo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 funghi porcini
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 panino
  • latte
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento:
Pulite i funghi, staccate i gambi e tritateli. Cuoceteli in olio, insaporito con lo spicchio d’aglio che getterete, per venti minuti. Toglieteli insaporite con il prezzemolo tritato, amalgamate con la mollica di pane bagnata nel latte e strizzata, due cucchiai di formaggio grattugiato e l’uovo; salate, pepate. Riempite con il composto le cappelle dei funghi, distribuitele in una pirofila imburrata, cospargete con pangrattato e fiocchetti di burro. Cuocete nel forno preriscaldato per circa mezz’ora.

Tags: