Cannelloni al salmone

Rieccoci al nostro consueto appuntamento con le ricette che Voi ci inviate. Questa settimana è la volta della nostra amica Tiziana che ci invia una particolarissima ricetta di cannelloni, ma senza perdere altro tempo cediamo la parola a lei ed ai suoi preziosi consigli in cucina e vi diamo appuntamento alla prossima settimana per un’altra ricetta scritta ed inviata da Voi.

Quella che vi propongo è una ricetta orgoglio della mia famiglia che ci tramandiamo di generazione in generazione, mia nonna l’ha insegnata a mia madre, che l’ha insegnata a me che l’ho trasmessa a mia figlia. Un ricetta tanto delicata quanto buona e che spero apprezzerete.

Ingredienti per 4 persone

Impasto per cannelloni 600 g
Besciamella 3 dl
Burro q.b.
Polpa di salmone 400 g
2 Zucchine
12 Asparagi
1 Uovo
Ricotta fresca 100 g
Sale q.b.

Procedimento:

In due padelle diverse cuocete con un filo d’olio e un po’ di acqua le punte di asparagi e le zucchine. Scolate le verdure con cura. Mettete nel frullatore la polpa cruda di salmone, le zucchine, le punte d’asparagi, l’uovo, un pizzico di sale e frullate. Versate il composto in una terrina, unite la ricotta e amalgamate bene.

Se necessario sbollentate i cannelloni in acqua bollente salata e, una volta asciutti, riempiteli con il composto. Imburrate una pirofila, disponetevi i cannelloni, ricopriteli con la besciamella, aggiungete alcuni fiocchi di burro e mettete in forno caldo (200 °C) per 20 minuti.