Bignè al caffè

Oggi vi proponiamo la ricetta dei bignè al caffè, variante del più classico bignè con crema pasticcera. Sebbene il procedimento possa sembrare abbastanza lungo e laborioso, in realtà la ricetta è estremamente semplice da realizzare ed il risultato finale ripagherà ampiamente per il tempo speso per realizzarla.

Ingredienti:

Per i bignè:

150 gr di farina,
120 gr di burro,
4-5 uova,
1 baccello di vaniglia,
1 cucchiaio di zucchero vanigliato,
¼ di litro di acqua,
sale. 

Per la Crema Al Caffè:

3 tuorli,
80 gr di zucchero,
¼ di litro di latte,
20 gr di farina,
½ bustina di vanillina,
2 cucchiai di caffè solubile. 

Per la Finitura:

200 gr di zucchero a velo,
1 albume,
1 cucchiaio d’acqua,
½ cucchiaino caffè solubile,
1 cucchiaino di chicchi di caffè.

Istruzioni per la preparazione: Preparare la pasta per i bignè:
versare in una casseruola l’acqua, aggiungere il burro tagliato a pezzetti, il sale, il baccello di vaniglia e portare ad ebollizione; versare in un solo colpo tutta la farina, togliere il recipiente dal fuoco e lavorare l’impasto con un cucchiaio di legno. Porre di nuovo la casseruola sul fuoco e mescolare finché l’impasto si staccherà dalle pareti e dal fondo formando una palla e facendo un rumore come se friggesse. Versare l’impasto in una terrina e amalgamarvi lo zucchero vanigliato; farlo intiepidire ed eliminare il baccello di vaniglia. Incorporare le uova, uno alla volta, mettere l’impasto in una tasca da pasticceria con bocchetta liscia e formare, sopra la placca imburrata e infarinata, tante palline della dimensione di una nocciola, metterle in forno preriscaldato a 180°C e farle cuocere per 20-25 minuti fino a quando saranno gonfie e leggermente dorate. Togliere i bignè dal forno e lasciarli raffreddare.

Preparare la crema al caffè:
versare in un tegamino il latte, portarlo a ebollizione e aggiungere il caffè solubile. In una terrina lavorare i tuorli con lo zucchero, aggiungere farina setacciata con la vanillina e versarvi, a filo, il latte al caffè bollente passandolo attraverso un colino; mescolare con un cucchiaio di legno. Versare il composto in una casseruola, porla sul fuoco, portare ad ebollizione mescolando continuamente, coprire il recipiente e far cuocere la crema per 7-8 minuti mescolando di tanto in tanto; toglierla dal fuoco e far raffreddare. Mettere la crema in una tasca da pasticceria con una bocchetta piccola e liscia e farcire i bignè.

Preparare la finitura:
in una terrina, mescolare l’albume con il caffè solubile sciolto in 2 gocce di acqua calda, aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo e mescolare continuamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema omogenea, densa e scorrevole. Immergere la parte superiore dei bignè nella glassa preparata, adagiarvi al centro un chicco di caffè e farla solidificare completamente.

Nota Bene:

La decorazione esterna può essere personalizzata in mille modi diversi e per facilitarvi ulteriormente il compito ve ne abbiamo descritta una semplice che pur differendo da quella che vedere in foto, non ha nulla da invidiarle ne esteticamente ne a livello di sapore.

Tags:  

Un commento a Bignè al caffè

  • Ella  dice:

    ieri ho visto la ricetta, oggi ho comprato il necessario ed ho provato a farli ed il risultato è andato oltre ogni mi aspettativa, sembravano proprio quelli di pasticceria e visto che mi sono riusciti così bene li farò molto spesso. Vi ringrazio continuate a postare ricette siete mitici.

    P.S. Avrete i miei fianchi sulla coscienza 🙂

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*