Bavette allo spezzatino di molluschi

I frutti di mare (o molluschi) sono sempre associati agli antipasti ed in alcuni casi ai risotti, difficilmente si pensa di accostarli alla pasta.

Quest’oggi vi presentiamo un primo piatto che fa proprio questo tipo di accostamento ed anche se vi potrà sembrare un accostamento inusuale, al solo sentire il profumo del piatto cambierete idea. Provare per credere.

Ingredienti per 4 persone:

240 gr. di bavette,
800 gr. di molluschi misti (calamari, polipetti, seppie),
400 gr. di polpa di pomodoro,
vino bianco secco,
1 piccolo cuore di sedano,
1 spicchio di aglio,
peperoncino in polvere,
olio d’oliva,
sale q.b.

Procedimento:

Mondate il sedano, lavatelo e tritatelo finemente. Pulite i molluschi privandoli delle interiora, della pelle, degli occhi e del becco centrale. Lavateli bene sotto l’acqua corrente e tagliateli a tocchetti.

Rosolate leggermente l’aglio in una casseruola con 3 cucchiai di olio d’oliva. Quando è dorato, eliminatelo. Unite i molluschi, spruzzate con il vino bianco, alzate la fiamma e fatelo evaporare. Aggiungete la polpa di pomodoro e un bicchiere di acqua calda. Salate e insaporite con un pizzico di peperoncino. Cuocete a fuoco moderato per circa 40 minuti.

Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolatela e conditela subito con lo spezzatino di molluschi e il sedano.

Tags: