Arrostino di agnello

Abbiamo già visto diverse ricette che utilizzavano l’agnello e lo preparavano, anche se in maniera semplice, a diverse preparazioni buone, gustose e che sanno valorizzare questa particolare carne. La ricetta che vi proponiamo oggi, prosegue su questa strada proponendoci un arrosto d’agnello che non ha nulla da invidiare a quello tradizionale.

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di arrosto di agnello,
100 gr di mollica di pane,
un mazzetto di erbe aromatiche (timo / maggiorana e poca menta),
olio extravergine di oliva,
sale e pepe nero q.b.

Procedimento:

Ricavate da uno o due panini (meglio se del giorno prima) due belle manciate di mollica che sbriciolerete bene. Unitela alle erbe aromatiche che avrete tritato molto finemente, salate, insaporite con una bella macinata di pepe e aggiungete due cucchiai d’olio extravergine d’oliva. Mescolate ancora in modo che gli ingredienti siano bene amalgamati.
Legate la carne con lo spago da cucina. Per un risultato migliore, fate preparare l’arrosto dal macellaio, scegliendo la polpa della coscia disossata o il carré disossato. Distribuite uniformemente (con le mani) il pane alle erbe sull’arrosto premendo bene in modo che aderisca alla superficie. Trasferitelo in una teglia antiaderente con un po’ di olio. Coprite con carta da forno.
Riscaldate nel frattempo il forno a 180°. Infornate l’arrosto per 30-40 minuti (secondo il tipo di cottura che preferite). Sfornatelo, lasciatelo raffreddare per qualche minuto, poi servitelo a fette spesse accompagnandolo con un contorno di stagione.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*